Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Chi siamo

Troviamo difficoltà a stabilire chi siamo poichè la nostra identità si crea e si disfa, si trasforma di continuo ricevendo influenza dal noto e dall’ignoto, dalla nostalgia, dalla gioia, dall’entusiasmo e dalla paura, dalla pazienza e dalla compulsione, dal rumore, dal caos, dalla lentezza, dal respirare piano, dal respirare appieno, dal contesto in cui è inserita la nostra vita e da tutti i contesti lontani nello spazio e nel tempo, dagli incontri reali e immaginari che quotidianamente costellano il nostro cammino, dai racconti degli altri, dalle storie speziate, dalle storie spezzate, dalle storie cantate…

AnimaMundi è il frutto di questo continuo processo nato inizialmente da una condizione di smarrimento ed estraneità nei confronti di se stessi e del mondo e da un bisogno insopprimibile di prestare maggiore ascolto al cuore, all’anima, ovvero alla dimensione interiore, emozionale e spirituale dell’essere umano, così spesso e facilmente ignorata o taciuta perché considerata vaga, vergognosa, effimera, difficile o di poca utilità nell’affrontare la cosiddetta vita ‘concreta’.

Noi riteniamo invece che essa sia un ingrediente essenziale per affrontare la vita di tutti i giorni e intessere relazioni che includano l’inconscio, che diano spazio e respiro alla complessità dell’anima, che abbraccino il sognare, l’invisibile, l’eros.

Ci sentiamo privilegiati di poter svolgere un lavoro che ci piace, in cui possiamo esprimere noi stessi pienamente, seguendo i nostri tempi e il nostro sentire.

Viviamo quotidianamente la sfida di portare avanti un’attività commerciale senza volerla separare dall’amicizia, dalla vita, dall’interiorità, dal cuore, dalle nostre passioni e dai nostri malumori.

Praticamente AnimaMundi  nasce nel 2000, da un’idea e su iniziativa di Giuseppe Conoci nella forma di bancarella itinerante, presente nei festival di musica, teatro, cinema, danza, nei mercatini e nelle fiere sul biologico… attraverso la quale viene proposta al pubblico un’accurata selezione di musica dal mondo e dal Salento in particolare, oltre a libri, film e documentari sui temi dell’intercultura, sulle tradizioni popolari, la poesia, la ricerca interiore, l’alimentazione biologica, le terapie naturali e olistiche…

Nel 2002, viene aperta una sede stabile situata in uno dei vicoli del centro storico di Otranto (vicolo Majorano,8), alle costole dell’imponente Cattedrale, con il suo suggestivo e affascinante mosaico, nel quale sono rintracciabili i segni di un pensiero ampio dove molteplici identità culturali e religiose hanno trovato dimora.

Inconsciamente ispirati da questa vicinanza, abbiamo assecondato la nostra istintiva tendenza ad essere crocevia, punto d’incontro ed espressione tra le diverse tradizioni e culture del Mediterraneo e del mondo, partendo dal Salento, dando supporto e visibilità a quel crescente fermento musicale locale incentrato tanto sul recupero della tradizione quanto sull’innovazione e l’interazione della stessa con la musica e i linguaggi di altri luoghi, divenendo in breve tempo una preziosa finestra sul mondo per la cultura locale, ed un importante punto di riferimento per una variopinta e internazionale comunità di persone che a diversi livelli è interessata alle nostre iniziative.

Nel 2003 nasce l’attività editoriale di AnimaMundi, che si focalizza inizialmente sulla produzione e pubblicazione di materiali musicali, ma che da subito prevede anche la pubblicazione di video e libri il cui obiettivo è quello di contribuire alla crescita di una visione unitaria in grado di abbracciare e porre in dialogo diversi campi tra cui: arte, ecologia, spiritualità, filosofia, politica.

Crediamo nell’importanza che queste differenti discipline si parlino tra loro, affinchè da questo dialogo possano nascere e svilupparsi nuovi paradigmi necessari per affrontare al meglio la crisi individuale e collettiva che tocca tutti noi.

Attualmente compongono AnimaMundi:

  • Giuseppe Conoci (responsabile edizioni libri e musica)
  • Massimiliano De Salvatore (amministrazione, distribuzione)
  • Valentina Sansò (grafica)
  • Stéphanie Bouille (redazione e libreria)
  • Marco Leopizzi (responsabile edizioni musicali, ufficio stampa, web editor, libreria)

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.